Bellinzona booked net
+C
Italiano
Deutsch
Français
English

Omaggio a Luigi Snozzi

Eventi pubblici


Commemorazione Luigi Snozzi

Sabato 3 luglio 2021
ore 15.00


Omaggio a Luigi Snozzi

Sabato 10 luglio 2021
ore 10.00


Luigi Snozzi, un architetto partigiano

Pierre-Alain Croset

Christian Gilot

Jacques Gubler

Nicola Navone

Werner Oechslin

La recente scomparsa di Luigi Snozzi, fondatore e direttore del Seminario, ha provocato l’immediato desiderio e la necessità di dare continuità a questa esperienza, preziosa eredità culturale. Non potremmo fare altrimenti e lui non avrebbe desiderato che questo. Sarà un’edizione molto speciale e carica di emozioni nella quale si svolgeranno eventi mirati a commemorare e tributare la figura del Maestro, da sempre vera anima del Seminario.

Durante il Seminario professionisti emergenti tengono delle lezioni interne quali ospiti, mentre è assodata tradizione, nel corso della seconda settimana, proporre una conferenza pubblica di spicco con la partecipazione di architetti significativi che, attraverso il loro lavoro, sono partecipi dello spirito di ricerca e di resistenza del Seminario. Nelle precedenti edizioni sono stati invitati gli architetti Michele Arnaboldi, Raffaele Cavadini, Pierre-Alain Croset, Aurelio Galfetti, Mario Botta, Eduardo Souto de Moura, Livio Vacchini, Esteve Bonell, Gonçalo Byrne, Bernard Huet, Alvaro Siza, Roberto Masiero, Francesco Venezia, Paulo Mendes da Rocha, Silvia Gmür, Henri Ciriani, Pierre Fauroux, Guillermo Vasquez Consuegra, Angelo Bucci, Vittorio Gregotti, Marco Ortalli, Manuel Aires Mateus, João Luis Carrilho da Graça, José María Sánchez García, Gloria Cabral (Gabinete de Arquitectura), José Ignacio Linazasoro, Jan e Pascale Richter, lo storico Alessandro Fonti e il fotografo Gabriele Basilico.

Il Seminario ha l’onore di ricevere nuovamente per la conferenza pubblica finale l’architetto portoghese Manuel Aires Mateus.

Sostenitori omaggio
a Luigi Snozzi

Supporters tribute to Luigi Snozzi


CAT Conferenza dell’Associazioni Tecniche del Canton Ticino

Città di Bellinzona

Fondazione Adelina

Ente Autonomo Carasc

Casella postale 9
CH - 6513 Monte Carasso
T. +41 91 821 15 60

Infopoint Monte Carasso

El Cunvent 3
CH - 6513 Monte Carasso
+41 91 821 15 59

Apertura sportello Infopoint:

martedì e venerdì dalle ore 09.00-11.00

© Ente Autonomo Carasc — Tutti i diritti riservati

 

Aggiornamento pagina: 01.07.2021

Credits — Stampa